SPAZIO DEL GESTO

dal 28 Luglio al 9 Agosto dalle 20 alle 24   -   VERNISSAGE Martedì 31 Luglio ore 20

spazio Borderline cocktail - Eliopoli Calambrone (PI)

Locandina Eliopoli per FB picc

Secondo Piano a Sinistra ed Eliopoli Summer presentano
Inaugurazione di "Spazio del Gesto" presso spazio Borderline cocktail, viale del Tirreno 361 - Calambrone (PI)
Personale di Giada Matteoli
Inaugurazione 31 Luglio ore 20
Ingresso gratuito.

Giada Matteoli nasce a Pisa nel 1979, studia come decoratrice pittorica all’I.S.A. di Pisa, poi all’Accademia di Belle Arti (FI) dove consegue il diploma di laurea in scenografia. Dopo aver lavorato al laboratorio del Teatro Verdi di Pisa come scenografa realizzatrice, ha avuto un’esperienza lavorativa, come decoratrice e aiuto restauro. Partecipa dal 2012 agli eventi pittorici e teatrali di Spazio Leopoldo (Filarmonica “Leopoldo Mugnone”, Navacchio - Cascina PI) come “Lo Spazio dei Sogni” con live painting su improvvisazione musicale, ad alcune performance al Teatro Colombo (Valdottavo - Lucca) e all’Orto botanico di Lucca. Collabora con gruppi musicali, dove fa dialogare immagine e musica,
attraverso live painting o proiezioni, durante i concerti. Ultimamente si è concentrata sullo studio di movimenti improvvisati col corpo. Muovendosi guidata dalla musica o dal canto su di un supporto di carta, posizionato a terra, lasciando così tracce di colore e carboncino. Più di recente, il suo l’interesse si sposta verso la creazione di una forma. Il tratto che si rileva nelle sue opere ha il sentire come unico modo di vivere. Nel quotidiano si respirano le sensazioni che fanno eco e delimitano il nostro essere. 
Le sue caratteristiche:
Pittura con dita, dipingendo, togliendo colore; tagli della tela; graffi nel colore; foglie presenti anche con impronte; tratti improvvisi e linee essenziali; sintesi delle forme; gesso colla acrilico e spazi vuoti; contrasti.

Il Sogno siamo Noi, è la nostra vita e sostanza in continuo mutamento, attraverso il dubbio (che è
l’equilibrio delle cose come devono essere). E’ Impressione e Verità. Il gesto che conduce.
La Sensazione è ciò che guida la conoscenza.
Lo spazio è una parte fondamentale dell’opera, dove il vuoto ed il pieno giocano insieme allo sguardo.
Trasparenze, giochi di interazione tra il dipinto e chi lo osserva.

Pittrice – Performer – Scenografa

Utilizzo pennelli, corpo e allestimenti realizzati a seconda dei progetti.
Collaboro anche con musicisti nei miei live.

www.giadamatteoli.it

Su questo sito potremo usare dei cookies. Navigandolo accetti espressamente il loro utilizzo.